Cosa s’intende per “pelle mista”

Per “pelle mista” s’intende un tipo di pelle non uniforme, che presenta delle zone sia secche che grasse.

È sempre difficile saper gestire una pelle che presenta delle aree di impure, acneiche e grasse.
Fortunatamente al giorno d’oggi riusciamo a trovare svariate soluzioni per tutti i tipi di pelle, nel caso della pelle mista a limitare il sebo nella “zona T” (fronte, naso, mento) e riuscendo simultaneamente a non seccare la zona arida.

Troveremo le zone aride (guance, collo e zona perioculare) è estremamente importante quindi riequilibrare il PH della pelle, utilizzando prodotti specifici che la “idratino” e la proteggano nel modo più adeguato per avere una pelle sana ed elastica.

Dei piccoli consigli che vi saranno utili per mantenere il sebo nella “zona T”

  • Usate detergenti NON schiumogeni, va benissimo dell’acqua micellare che grazie ai suoi ingredienti non renderà oleosa la “zona T” e non seccherà la parte arida. Non dimenticate di usare un tonico subito dopo, quello dev’essere un passaggio da non dimenticare mai.
  • Usate prodotti sebo normalizzanti, non usate detergenti troppo aggressivi.
  • Un metodo davvero efficace sarebbe quello di lavarsi il viso con dell’acqua “leggermente” calda così da aprire i pori; poi applicare il vostro detergente di routine per poi fare un risciacquo con dell’acqua fredda così da chiudere i pori. Ovviamente cosa si farà alla fine? Il TONICO è importantissimo, mi raccomando!
  • Usate una crema che abbia una corretta idratazione e che rispetti la tendenza a lucidarsi nella “zona T”.
    Utilizzatela sempre con Spf, tutto l’anno dovrete avere una protezione viso, perché i raggi UVA sono molto potenti e sono estremamente dannosi perché riflettono su qualsiasi superficie.
  • Per ovviare a continui scrub potreste optare per una fantastica maschera naturale, sarebbe più opportuno utilizzare l’argilla bianca solo sulla “zona T”. Mentre sulle zone più aride applicate una maschera a base di Aloe Vera e calendula che idrata e lenisce e rivitalizza. Lasciate agire per circa 10 minuti, risciacquate e potrete procedere alla normale routine quotidiana, queste maschere potrete ripeterle anche 2 volte a settimana proprio perché sono molto delicate e non vanno ad aggredire il PH della vostra pelle.
  • La tua pelle potrebbe cambiare durante le stagioni, sarebbe consigliabile cambiare la tua routine quotidiana in base alla stagione che affronti.

Prodotti consigliati

 

  • Pure Vitamine C10 siero 30 ml di La Roche-Posay contiene vitamina C pura con una concentrazione del 10% per un trattamento intensivo, illuminante. L’acido salicilico affina la grana della pelle, stimolando il rinnovamento cellulare, mentre neurosensine ha azione lenitiva sugli arrossamenti. Sono presenti anche acido ialuronico, anti-età e vitamina E per un’azione antiossidante. La pelle migliora il suo aspetto ed è più luminosa e levigata.
  • Dei prodotti che potreste valutare sono: Effaclat mat idratante sebo-regolatore 40 ml di La Roche-Posay ha proprietà idratante e seboregolatrice, che migliorano l’aspetto delle zone secche, normalizzano la produzione di sebo e riducono i pori (effetto mat) nelle zone più lucide. Ha una formulazione oilfree con effetto assorbente che prolunga l’azione opacizzante per tutto il giorno. Si può applicare mattina e sera dopo il siero e costituisce un’ottima base per la stesura del make-up.

Se interessate a partecipare ai corsi di self make-up online che organizzo potrete chiedere maggiori info tramite la sezione dedicata:

https://www.femakeup.it/servizi/corsi-di-make-up/

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment